BIOGRAFIE INSEGNANTI

TINO DANESI
DIRETTORE DELLA SCUOLA DI TEATRO DI ASSOCIAZIONE THEAO

 

IMG-20140731-WA0009

Diplomato alla Bottega Teatrale di Vittorio Gassman, successivamente  ha lavorato in Il conte di Carmagnola, regia Lamberto Puggelli – Piccolo Teatro di Milano. Porcile, regia di Roberto Guicciardini – Teatro dell’Elfo Milano,  Cirano, regia di Corrado d’Elia – Teatri Possibili. La caduta dell’angelo custode , regia Andrea Dalla Zanna – Teatro Franco Parenti. Macbteh, regia Paola Giacometti Arlecchino D’oro 2010. Nel 2012 lavora in Locandiera, regia C. D’Elia Teatri possibili. Attualmente Direttore della Scuola di Teatro OFFICINA DELL’ARTE Ass. THEAO di Melzo.

FRANCESCA GERLI – CORSO DI SCRITTURA CREATIVA

fotofra

Francesca Gerli nasce a Voghera nel 1984, vive a Pavia ma lavora a Milano. Laureata in teatro ed organizzazione di eventi presso l’Università Cattolica di Milano, si è formata con ATIR e Serena Sinigaglia, Gabriele Vacis, Laura Curino, Michela Marelli, Ewa Benesz. In qualità di dramaturg ha lavorato con Michela Marelli e Lucilla Giagnoni, compagnia Substantia Teatro, Liceo Galilei di Voghera, compagnia In Scena di Bari, Campo Teatrale, ATIR, compagnia Quinta Parete.

DOMINIQUE EVOLI – SEMINARIO DI TEATRO AL FEMMINILE

dominique

Attrice, inizia la sua formazione frequentando il CTA di Milano e prosegue lavorando sul corpo, la voce e la recitazione con vari maestri tra i quali P. Hottier, J.Lecoq, G.Calindri, J.P.Denizon, A.Latella, L.Flaszen, R.Manso. All’attività teatrale (con vari registi tra i quali G.Calindri, J.Lassalle, A.Romeo, C.D’Elia, E.De Giorgi), alterna la televisione, le pubblicità televisive, lo speakeraggio radiofonico e l’insegnamento della dizione e della recitazione. Si occupa di teatro anche nell’ambito scolastico conducendo laboratori nelle scuole elementari, medie e superiori. Contemporaneamente, si interessa, approfondisce e partecipa a diverse attività legate alle tematiche di genere e alla violenza contro le donne da cui nasce il suo spettacolo “Tutto da Sola”. Per approfondire ulteriormente questi temi, inizia un percorso personale di studio e formazione legato alla risoluzione non violenta del conflitto (con Pat Patfoort) e si avvicina alla metodologia del Teatro dell’Oppresso. (laboratori e formazione con Jale Karabekir).

PAOLA CANOVA – CORSO DI LETTURA INTERPRETATA

fullsizerender

Nata nel 1965, ha studiato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, indirizzo di Lettere Moderne. Contemporaneamente, oltre agli esami di Storia del Teatro presso la stessa facoltà, ha seguito corsi di recitazione con attori del cabaret milanese, studi di dizione e pronuncia. In teatro ha partecipato a lavori di Goldoni, E. De Filippo, Sofocle nonché alla stesura e alla realizzazione di serate di poesia e narrativa moderna e contemporanea con testi di Manzoni, Marshall, Dante, Betocchi, Ada Negri, Corti, Karol Wojtyla, Moretti, Palazzeschi, Montale, Pavese, Péguy, e molti altri ancora. Negli ultimi anni ha lavorato alla messa in scena di testi di Benni, Kipling, Baricco, Eschilo, Queneau, Calvino, Ibsen, Rostand, Pasolini, Lope De Vega, Goldoni, Shiller, Cechov, Pirandello, N. Simon, F. Rame. Per aggiornarsi frequenta il Centro Teatro Attivo di Milano, dove ha conseguito l’attestato di frequenza ai corsi di “Dizione e Pronuncia”, “Recitazione” e “Speakeraggio”. Partecipa inoltre annualmente ai seminari di teatro-musica organizzati dall’Associazione Artemista sotto la guida del musicista Mauro Buttafava. Attualmente fa parte di “Laboratorio in-stabile” gruppo di lavoro su “L’invisibile nel personaggio” condotto da Lara Franceschetti. Ha insegnato recitazione e lettura interpretata presso la Scuola Teatro Trivulzio a Melzo. Dal 2009 conduce un Laboratorio Teatrale Stabile per adulti a Liscate. Dal 2013 insegna Laboratorio espressivo presso Enaip. Nel 2016 ha fondato il gruppo TEA – La parte femminile del teatro, gruppo di lavoro sulla figura femminile attraverso il teatro. È co-fondatrice dell’ associazione LABORatORIS e del gruppo di lettura interpretata LABORlectoris. Da qualche anno realizza corsi di teatro per adulti e alunni di tutti gli ordini di scuola, nonché interventi ad hoc in classe su specifiche richieste degli insegnanti. Organizza inoltre corsi di aggiornamento per insegnanti sulla lettura espressiva e concorsi di lettura per scuole e biblioteche.

CHIARA LO DATO – CORSO DI TEATRO RAGAZZI/E

1001156_202484993240117_1310970845_n

Nata nel 1996 a Melzo, frequenta la facoltà di Scienze dei Beni culturali presso l’Università Statale di Milano. Parallelamente ai corsi di recitazione ha partecipato a seminari di commedia dell’Arte, clownerie e teatro danza. Si è formata con Tino Danesi, Paola Canova, Andrea Tibaldi, Tommaso Minniti, Maria Carpaneto, Loris Fabiani, Massimo Vitali, Dominique Evoli. Nel 2015 si avvicina al mondo del circo e della giocoleria con Daniel Romila, Marco Migliavacca e Alberto Fontanella. Nello stesso anno affianca Tino Danesi nei corsi di teatro rivolti a bambini e adolescenti. Dal 2012 con Associazione Theao collabora alla messa in scena di opere di vari autori tra cui W. Shakespeare, H. Ibsen, T. Williams, A. Ayckbourn, S. Dandini.

SILVIA POTENZA – CORSO DI TEATRO BIMBI/E

foto-profilo

Nata nel 1994, è laureanda presso la facoltà di Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Milano, presso la quale ha conseguito esami di Storia del Teatro. Con l’Associazione Culturale Studentesca “Quinto Secolo” ha messo in scena “Prometeo Incatenato” di Eschilo insieme agli attori Stefano Braschi e Giuditta Mingucci e partecipa ad un progetto in corso su “Ifigenia” di Euripide. Dal 2016 fa parte del gruppo TEA: laboratorio teatrale sulla figura femminile condotto da Paola Canova. Nell’ultimo anno ha studiato Luca Ronconi tramite l’Università, in occasione della mostra “Spazio, Tempo, Parola” allestita al Piccolo Teatro di Milano, e ha lavorato come guida al pubblico nelle settimane di apertura. Progetta e realizza insieme all’insegnante Paola Canova laboratori di teatro nella scuola primaria, partendo dalle possibilità dell’espressione del sé e dalle potenzialità del gesto teatrale come strumento educativo. Da anni è educatrice di bambini e adolescenti all’interno dell’associazione scout o di altre iniziative sociali.

***
Corsi passati

TOMMASO MINNITI

TOMMASO MINNITI

Attore diplomato alla scuola del Piccolo Teatro. Docente dell’Accademia Internazionale di Commedia dell’Arte del Piccolo Teatro di Milano
Conosce e lavora con Giorgio Strehler in “Elvira o la passione teatrale” e in “Così fan tutte”
Ha lavorato con Ronconi ne “Il Sogno”, “Il Professor Bernhardi”. Con Massimo Castri in “Questa sera si recita a soggetto”, con Sironi in “Pinocchio” della Rai. Da anni partecipa alle Tournées internazionali di“ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONI”
Regia di Giorgio Strehler per il Piccolo Teatro di Milano
Ha realizzato per il Piccolo la regia di spettacoli per la stagione di Teatro ragazzi

ANDREA TIBALDI

andrea-tibaldi

Inizia la sua formazione frequentando il Triennio di tecniche attorali di Opus Personae diretto da Cesi Barazzi, continuando poi gli studi frequentando lo Studio Laboratorio dell’attore diretto da Raul Manso e il Centro Teatro Attivo, specializzandosi anche nel doppiaggio. Dal 2004 collabora con diverse realtà teatrali tra cui la Compagnia Teatri Possibili negli spettacoli Le relazioni Pericolose (Regia Luca Spadaro) Romeo e Giulietta, Amleto, Caligola, La locandiera (regia Corrado d’Elia) Paragrafo 175 (Regia Andrea Lisco).

MARIA CARPANETO

MARIA CARPANETO

Ha studiato danza negli Stati Uniti, in Francia ed a Milano, dove si è diplomata alla Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi. Ha danzato per Ellen Stuart, Adriana Borriello, Paco Decina, Cecilia Gallizia, Hervé Diasnas, Denise Lampard. Presenta l’assolo “Marion” in diverse capitali europee ed importanti rassegne italiane. Coreografa per il programma “Singing Office” per Sky. Compone il solo “dunque io son” e Progetto Variazioni Goldberg.

MASSIMO VITALI

plinka2

Scopre dopo le prime esperienze teatrali che per fare teatro non c’è bisogno di un teatro, inizia a lavorare in piazze e strade con il suo spettacolo di giocoleria DA MAX COMICO SCIOU (ancora in repertorio dopo 15 anni). La sua formazione è varia ed eterogenea, interessato ad una formazione in cui il corpo diviene sempre il mezzo espressivo più importante. Studia con diversi maestri: Claudia Contin, Jean Mening, Danio Manfredini, Mamadou Dioume, Kaia Anderson, Marcello Magni e molti altri. Segue corsi di equilibrismo ed acrobatica nelle scuole di circo di Barcellona e di Madrid.

Oltre alla parte attorale conduce parallelamente una intensa attività pedagogica di insegnamento conducendo laboratori di teatro per adulti e ragazzi (dirige la scuola di teatro Tae di Treviglio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.